Bank Austria, utile netto sem1 +27,7% a 626 mln, aiuta cessione quota Visa

giovedì 4 agosto 2016 10:22
 

VIENNA, 4 agosto (Reuters) - La controllata di Unicredit Bank Austria ha registrato un balzo dell'utile netto del 27,7% nel primo semestre, a 626 milioni di euro, grazie anche alla vendita della sua partecipazione in Visa Europe.

La cessione della quota in Visa Europe ha infatti fruttato 183 milioni di euro alla banca.

Più nel dettaglio, l'utile del secondo trimestre è stato molto più alto del primo, anche perchè i primi tre mesi dell'anno avevano risentito anche di accantonamenti straordinari per la ristrutturazione delle pensioni.

Alla fine di giugno il CET1 di Bank Austria era pari all'11,7%, lo 0,6% in più rispetto a fine 2015.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia