Rcs, Cairo in sede gruppo per accettare cooptazione in Cda - fonte

mercoledì 3 agosto 2016 16:30
 

MILANO, 3 agosto (Reuters) - Urbano Cairo, presidente di Cairo Communication, è arrivato nella sede di Rcs per accettare la sua cooptzione in Cda.

Lo dice una fonte vicina alla situazione.

Le dimissioni dei consiglieri non sono ancora state formalizzate, ma pare che si vada verso l'uscita di tre membri su nove del Cda, che lascerebbero così spazio a Cairo e i suoi uomoni prima del pieno rinnovo del consiglio che sarà votato all'assemblea in settembre. Secondo la fonte è probabile che si dimettano l'AD Laura Cioli, il presidente Maurizio Costa e il consigliere Gerardo Braggiotti.

Il Cda di Rcs, riunito da questa mattina, ha approvato i conti trimestrali ed è ancora in corso.

Con un'offerta di acquisto e scambio sul mercato, Cairo Communication è diventata il nuovo azionista di controllo di Rcs.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia