Mps, probabile uscita da indice Stoxx 600 dopo 17 anni - Exane

mercoledì 3 agosto 2016 12:34
 

MILANO, 3 agosto (Reuters) - Mps potrebbe lasciare l'indice paneuropeo STOXX Europe 600 nell'ambito della prossima revisione a settembre, secondo Exane Bpn Paribas.

Oltre Mps, secondo Exane è "molto probabile", tra i titoli di Piazza Affari, che venga rimossa anche Unipol Gruppo Finanziario, mentre dovrebbe entrare Moncler .

Il titolo Mps, entrato nello STOXX 600 nel 1999, ha perso oltre il 90% del suo valore dal 2007. Nel momento del picco in borsa valeva oltre 12 miliardi di euro, mentre adesso la capitalizzazione è scesa sotto il miliardo.

STOXX annuncerà i risultati della review trimestrale il 23 agosto, dopo la chiusura dei mercati americani. La nuova composizione dell'indice e dei pesi relativi sarà effettiva dall'apertura di lunedì 19 settembre.

Tra le esclusioni Exane vede inoltre Banco Comercial Portugues, Thomas Cook, Eurobank Ergasias e OCI. Possibili altre nuove entrate Indivior, Lundbeck, Schaeffler, Centamin e IMCD.

Due altri potenziali ingressi, anche se meno probabili, sono Dong Energy e Paysafe che, in tal caso, potrebbero prendere il posto di Bilfinger and Air France-KLM.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia