BORSE EUROPA ai minimi da due settimane, pesano banche, utili deludenti

martedì 2 agosto 2016 12:09
 

INDICI                     ORE 11,50   VAR %    CHIUS. 2015
 EUROSTOXX50                  2925,82     -1,4     3267,52
                                                   
 FTSEUROFIRST300              1325,22     -1,04    1437,53
 STOXX BANCHE                 127,51      -2,52    182,63
 STOXX OIL&GAS                271,04      -0,97    262,31
 STOXX ASSICURAZIONI          220,02      -1,55    285,56
 STOXX AUTO                   468,63      -2,1     565,06
 STOXX TLC                    297,05      -1,2     347,10
 STOXX TECH                   354,6       -0,99    355,86
    
    LONDRA, 2 agosto (Reuters) - L'azionario europeo ha toccato i minimi da due
settimane appesantito da risultati deludenti di alcune società, come Metro
 e il produttore di microchip Infineon, e da un altro giorno
di passione per i bancari.
    Lo STOXX 600 arretra dello 0,97% attorno alle 11,45, ai minimi dal
19 luglio.
    ** Commerzbank perde oltre 7%, peggior titolo dell'indice, dopo un
warning sui profitti per quest'anno. 
    ** Credit Suisse e Deutsche Bank arretrano
rispettivamente del 6% e del percent and 3,4% dopo che è stato annunciato che
usciranno dall'indice STOXX Europe 50 dall'8 agosto. 
    ** L'indice europeo dei bancari cala del 2,5% circa ai minimi da tre
settimane.
    ** Il distributore tedesco Metro cade di quasi 7% dopo aver
riportato una perdita inattesa nel suo terzo trimestre, in gran parte per oneri
di ristrutturazione nelle sue attività core in Germania, Belgio e Italia.
    ** Infineon perde il 4% dopo aver mancato le attese su utili e vendite per
una flessione della domanda in alcuni segmenti di business.
    
    Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano
Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia