UniCredit con Ssm verificherà necessità nuove misure o modifiche piano capitale

venerdì 29 luglio 2016 22:30
 

MILANO, 29 luglio (Reuters) - UniCredit è una delle banche con i risultati peggiori negli stress test condotti dall'Eba in un arco temporale al 2018 con un Cet1 nello scenario avverso che scende al 7,12% e lavorerà con il single supervisory mechanism per determinare se siano necessarie ulteriori misure o modifiche del piano di capitale della banca.

Il dato dello scenario avverso è di 347 punti base inferiore al Cet1 transitional a fine 2015. Nello scenario base il Cet1 è all'11,57%, 98 punti base in più rispetto al dato transitional di fine 2015, dice una nota.

La banca lavorerà con l'Ssm anche per capire fino a che punto "azioni manageriali credibili" possano compensare parte dell'impatto dello scenario avverso e per valutare l'impatto dei risultati su piani di capitale forward looking della banca e la sua capacità di soddisfare la necessità di fondi propri.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia