Privacy, per garante Google rispetta impegni e migliora politiche

venerdì 29 luglio 2016 11:36
 

ROMA, 29 luglio (Reuters) - Il Garante della privacy ha detto oggi che Google ha adempiuto agli impegni presi per rendere conforme il trattamento dei dati degli utenti alla normativa italiana.

In una nota, l'authority rende nota così la conclusione della verifica degli adempimenti prescritti alla Internet company nel luglio 2014, a cui aveva poi fatto seguito un protocollo firmato nel 2015.

"Il protocollo prevedeva l'implementazione di una serie di misure che garantissero la tutela dei dati personali degli utenti dei circa 70 servizi diversi offerti e obbligassero Google al rispetto delle regole", dice la nota.

Secondo il Garante "le informazioni fornite agli utenti sul trattamento dei loro dati sono più numerose e messe a disposizione in maniera più agevole" e sono migliorate le misure per acquisire il consenso all'uso dei dati.

Google poi "rende inaccessibili i dati dell'utente autenticato 24 ore dopo la richiesta dell'interessato e li cancella entro 2 mesi, se i dati sono su sistemi attivi, o entro 6 mesi, se sono archiviati su sistemi di back up".

Sul sito it.reuters.com le notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia