Banca Mediolanum, utile netto Sem1 cala 25%, stabili commissioni gestione

giovedì 28 luglio 2016 14:07
 

MILANO, 27 luglio (Reuters) - Banca Mediolanum archivia con un utile netto in contrazione del 25% a 170,3 milioni i primi sei mesi del 2016, contraddistinti da una riduzione delle commissioni di performance a 82,6 milioni da 159 milioni a causa dei mercati sfavorevoli.

Lo annuncia una nota della banca che ha nominato Luigi Berlusconi, già consigliere della incorporata Mediolanum Spa, consigliere non esercutivo in sostituzione di Antonio Maria Penna.

La semestrale ha visto una sostanziale stabilità, rispetto ai primi sei mesi del 2015, delle commissioni di gestione a 407,45 milioni (da 404,13 milioni) anche grazie a un incremento del 28% della componente azionaria della raccolta fondi.

Per il testo integrale del comunicato diffuso dalla società, i clienti Reuters possono cliccare su

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia