Tim Brasil, utile netto -85% in trim2, sotto attese, pesa recessione

martedì 26 luglio 2016 08:34
 

SAN PAOLO, 26 luglio (Reuters) - Sono calati dell'85% su anno nel secondo trimestre gli utili di Tim Partecipacoes , la controllata brasiliana di Telecom Italia .

L'utile netto si è portato a 47,41 milioni di reais (circa 13,1 milioni di euro), secondo quanto comunicato dalla società: un risultato ampiamente sotto le attese, elaborate da Thomson Reuters, di 115 milioni.

I ricavi netti del secondo operatore mobile brasiliano sono scesi del 12%, a 3,82 miliardi, come conseguenza della recessione in atto nel paese, la peggiore da decenni, che contrae il potere di spesa dei consumatori.

Segno meno anche per l'Ebitda, -44% a 1,24 miliardi di reais, anche se il calo -- sottolinea la società -- si ridurrebbe al 6,5% considerando la vendita delle torri di trasmissione.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia