Rcs, procura apre fascicolo senza ipotesi reato dopo esposto IMH su Opas Cairo

lunedì 25 luglio 2016 13:58
 

MILANO, 25 luglio (Reuters) - La procura di Milano ha aperto un fascicolo a modello 45, cioè senza ipotesi di reato, dopo che la cordata IMH composta da Andrea Bonomi e da un nucleo di soci storici di Rcs ha presentato un esposto su presunte irregolarità nello svolgimento dell'Opas concorrente di Cairo Communication sull'editore del Corriere della Sera.

Lo hanno riferito fonti giudiziarie, aggiungendo che il fascicolo è stato affidato ai pm Giordano Baggio, Stefano Civardi e Mauro Clerici, chiamati a redigere una relazione nelle prossime settimane.

IMH aveva presentato un analgo esposto anche alla Consob, che ha però ritenuto non ci fossero i presupposti per sospendere l'offerta di Urbano Cairo.

La cordata di Andrea Bonomi, Diego Della Valle, Mediobanca , Pirelli e UnipolSai ha lanciato a maggio una contro-Opa in contanti per contendere all'Opas di Cairo il controllo di Rcs, ma l'offerta dell'imprenditore piemontese ha raccolto più adesioni ed ha vinto la sfida.

-- Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia