Rcs, Della Valle pronto a ogni azione per fare chiarezza

venerdì 22 luglio 2016 18:03
 

MILANO, 22 luglio (Reuters) - Dopo che Consob ha deciso di non sospendere l'Opas di Cairo Communication su Rcs , Diego Della Valle ribadisce la necessità di fare luce sulla questione e si dice pronto a mettere in atto qualsiasi azione a sua disposizione per accertare i fatti.

"In merito alla breve nota di Consob sulla questione Rcs ritengo che la decisione presa sia conseguente all'atteggiamento tenuto fino ad ora sulla questione dall'organo di vigilanza, decisione della quale si assume ovviamente la responsabilità", si legge in un comunicato di Della Valle, esponente della cordata formata da Bonomi e da un nucleo di altri soci storici che ha lanciato una contro-Opa in contanti su Rcs.

Nei giorni scorsi la cordata IMH nel suo insieme più alcuni singoli soci (Della Valle e Pirelli) hanno presentato in Consob e alla procura di Milano degli esposti su presunte irregolarità nello svolgimento dell'Opas da parte di Cairo Communication. Consob ha esaminato gli esposti ricevuti dalla cordata e stamattina ha comunicato di aver deciso di non sospendere l'offerta di Cairo, che ha vinto la partita per il controllo del gruppo editoriale.

"Ribadisco la necessità di fare piena luce su questa vicenda, non solo nel mio interesse ma anche e soprattutto in quello del mercato e della certezza nell'applicazione delle regole. Per queste ragioni ho intenzione di coltivare ogni azione a mia disposizione fino al chiaro e definitivo accertamento dei fatti", conclude Della Valle.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia