Camion, da antitrust Ue multa da 2,9 mld per cartello, 495 mln a Iveco

martedì 19 luglio 2016 12:47
 

BRUXELLES, 19 luglio (Reuters) - L'antitrust Ue ha sanzionato per 2,93 miliardi di euro Daimler, Paccar , Volvo/Renault e Iveco per aver creato un cartello nelle tecnologie per ridurre le emissioni.

A Daimler è toccata la multa più pesante: 1,01 miliardi. Volvo dovrà pagare 670,4 milioni, Iveco 494,6 milioni e DAF (Paccar) 752,7 milioni. Nessun commento da Iveco.

MAN, controllata di Volkswagen, ha evitato la sanzione perché ha segnalato alla Commissione il cartello.

"Questi produttori di camion hanno concordato per quattordici anni i prezzi e hanno collaborato per evitare i maggiori costi per rispettare le regole più stringenti sulle emissioni", si legge in un comunicato di Bruxelles.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia