Pioneer, Unicredit lavora con Santander per portare avanti operazione-Mustier

lunedì 11 luglio 2016 18:53
 

MILANO/MADRID, 11 luglio (Reuters) - Unicredit continua a lavorare con le controparti, a partire da Banco Santander, per trovare una soluzione che possa far progredire l'accordo su Pioneer.

A dirlo è il nuovo CEO Jean Pierre Mustier.

"Stiamo lavorando con i nostri partner per cercare di trovare una soluzione per far andare avanti questa transazione" ha detto Mustier, in un incontro con i giornalisti, commentando le indiscrezioni stampa secondo le quali Unicredit e Santander sarebbero pronti ad abbandonare la trattativa.

Da Madrid un portavoce di Sanatander ricorda che l'impegno sottoscritto è in vigore e che le parti sono in attesa del giudizio di alcune autorità regolatorie.

Il 27 maggio la Commissione Ue ha dato il proprio ok all'integrazione tra Pioneer e Santander Asset Management. Si attende ora l'ok, tra gli altri, della Bce e delle banche centrali di Italia e Spagna.

Il 24 maggio alcune fonti a conoscenza del dossier avevano riferito che l'operazione era congelata in attesa della nomina del nuovo Ceo di UniCredit.

(Andrea Mandalà, Jesus Aguado)

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia