Banca Ifis, acquistati 176 mln di crediti distressed

giovedì 7 luglio 2016 12:39
 

MILANO, 7 luglio (Reuters) - Banca Ifis ha acquisito due portafogli di non performing loans unsecured per un valore nominale di 176 milioni di euro.

E' quanto si legge in una nota, dove si precisa che il primo portafoglio, del valore nominale di circa 104 milioni e corrispondente a 3.900 posizioni, è stato ceduto da un primario player bancario ed è composto per la maggior parte da scoperti di conto corrente (65%).

La seconda transazione è relativa a un accordo forward flow con una società italiana di credito al consumo, che prevede la cessione mensile a Banca Ifis di circa 6 milioni di euro di crediti Non-Performing per 12 mesi, per un totale di 72 milioni di euro (valore nominale).

I clienti Reuters possono leggere il comunicato integrale cliccando su

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia