Mps, Renzi chieda a Ue di applicare soluzione good e bad bank-Fabi

martedì 5 luglio 2016 12:43
 

ROMA, 5 luglio (Reuters) - La Fabi, primo sindacato dei bancari, chiede al presidente del Consiglio Matteo Renzi di intervenire in sede europea affinché per Mps si possa applicare la soluzione della good bank e bad bank.

"Verso il settore bancario italiano c'è un atteggiamento di netta chiusura da parte della Bce e della Commissione europea. Se lasciamo fare a dei burocrati che applicano solo formule matematiche, rischiamo che crolli l'industria bancaria italiana", dichiara in una nota Lando Maria Sileoni, Segretario generale della Fabi.

"È indispensabile che siano mantenuti gli attuali livelli occupazionali e l'italianità del gruppo. È necessario, inoltre, costruire le condizioni per un'aggregazione che crei valore per dipendenti, clienti e azionisti", conclude il sindacalista.

Il titolo Mps perde l'8% alle 12,38 circa dopo la sospensione per eccesso di ribasso, in attesa di un piano per sostenere il capitale. La stampa parla anche di un aumento da 3 miliardi.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia