Prezzi abitazioni trim1 -0,4% su trim, -1,2% su anno - Istat

lunedì 4 luglio 2016 13:00
 

ROMA, 4 luglio (Reuters) - Nel periodo gennaio-marzo in Italia i prezzi delle abitazioni acquistate dalle famiglie, sia per fini abitativi che per investimento, sono diminuiti dello 0,4% sul trimestre precedente e dell'1,2% su anno.

Lo rende noto Istat, precisando che la riduzione riguarda sia le case nuove che quelle esistenti.

L'indice dei prezzi delle abitazioni (Ipab) negli ultimi tre mesi del 2015 era calato dell'1% su base congiunturale e dell'1,7% rispetto allo stesso periodo dell'anno precedente.

"Rispetto al 2010, nel primo trimestre 2016 i prezzi delle abitazioni sono diminuiti del 14,9% (-2,3% le abitazioni nuove, -20% le esistenti)", sottolinea l'istituto di statistica.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

 

AGGIORNAMENTO

  • Italy
  • US
  • UK
  • Europe
Prezzi abitazioni trim1 -0,4% su trim, -1,2% su anno - Istat | Notizie | Società Italiane | Reuters.com
    chart
  • FTSEMIB
    18,959.40
    +0.24%
  • FTSE Italia All-Share Index
    20,774.56
    +0.27%
  • Euronext 100
    938.35
    -0.26%