Italmobiliare, conversione obbligatoria azioni risparmio, massimo recesso 30 mln

venerdì 1 luglio 2016 16:47
 

MILANO, 1 luglio (Reuters) - Italmobiliare ha approvato la conversione obbligatoria delle azioni di risparmio che prevede lo scambio di 10 azioni risp con un'ordinaria Italmobiliare, 3 ordinarie HeidelbergCement e 56 euro ogni 10 titoli.

Lo dice una nota della società, aggiungendo che il rapporto di conversione è un'ordinaria ogni 10 risparmio Italmobiliare, ma é prevista una cedola straordinaria a beneficio delle sole risparmio, che include le azioni HeidelbergCement e i 56 euro.

L'operazione è subordinata al fatto che l'esercizio del diritto di recesso, previsto per gli azionisti risp che non abbiano concorso al via libera dell'operazione con il voto in assemblea straordinaria, non superi 30 milioni.

"La condizione esborso massimo è posta nell'esclusivo interesse della società, che avrà facoltà di rinunciarvi".

Le azioni di risparmio Italmobiliare sono 16,343 milioni e in borsa valgono 27,1 euro.

Per la nota integhrale della società i clienti Reuters possono cliccare

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano

Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia