Veneto Banca, assemblea 16/9 su nuovo Cda e azione responsabilità

martedì 28 giugno 2016 18:49
 

MILANO, 28 giugno (Reuters) - Il Cda di Veneto Banca si presenterà dimissionario alla prossima assemblea fissata per il prossimo 16 settembre che, oltre a rinnovare il board, sarà chiamata a deliberare sull'azione di responsabilità.

Lo dice una nota dell'istituto che, in seguito all'aumento di capitale da 1 miliardo, sarà controllato per quasi il 97% dal fondo Atlante.

Alla luce dell'esito dell'aumento di capitale viene anche meno a partire dal 1° luglio la delega alla consigliera Carlotta de Franceschi relativa al piano di ricapitalizzazione e riassetto, aggiunge la nota.

Oggi il Cda ha inoltre designato ad interim il presidente Stefano Ambrosini come componente del comitato remunerazioni, in sostituzione del consigliere dimissionario Aldo Locatelli.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

scorsa settimana dell'aumento di capitale da un miliardo chiuso con   Continua...