CORRETTO-Clessidra, Piero Alonzo nuovo AD, lascia Maurizio Bottinelli

martedì 28 giugno 2016 17:02
 

(Corregge data arrivo di Bottinelli in Clessidra)

MILANO, 28 giugno (Reuters) - La nuova era della Clessidra targata Italmobiliare prende corpo con il conferimento a Piero Alonzo, già vice presidente, della carica di amministratore delegato e l'uscita dalla Sgr di Maurizio Bottinelli, braccio destro di Claudio Sposito dal 2007.

Bottinelli, responsabile degli investimenti, si legge in un comunicato, "proseguirà l'attività in nuove iniziative professionali".

Il Cda di Clessidra viene integrato da Mario Fera.

Bottinelli, dopo la scomparsa di Sposito, era stato uno dei fautori del passaggio del controllo della Sgr a Francesco Trapani, progetto osteggiato dalla vedova del fondatore, Manuela del Castillo, che ha preferito optare per la partnership con la holding della famiglia Pesenti.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia