Anima, Pop Milano ha ceduto 2,1% capitale

lunedì 27 giugno 2016 18:37
 

MILANO, 27 giugno (Reuters) - Popolare di Milano ha ridotto la sua partecipazione in Anima Holding, cedendo poco più del 2% dopo il chiarimento di Consob sulla soglia d'Opa al 25% per l'asset manager.

Popolare Milano detiene ora il 14,67% capitale, quota che, sommata a quella di Poste Italiane (10,3%), resta sotto la soglia.

La cessione della quota in Anima, avvenuta sul mercato come precisa una portavoce, ha un impatto positivo sul Cet1 phase-in 7 pb, su quello fully phased di 3 pb, si legge in una nota.

Il 25 giugno del 2015, nell'ambito dell'accordo per l'acquisto da parte di Poste del 10,3% detenuto da Mps in Anima, la Popolare si era impegnata a cedere entro dodici mesi la quota che, cumulata con quella di Poste, fosse eccedente la soglia di Opa.

In risposta ad uno specifico quesito in materia, Consob il 16 giugno scorso "si è espressa ritenendo applicabile per Anima la soglia Opa del 25% del capitale".

Sul sito www.reuters.com altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia