Traffico aereo, in 2015 crescita +4,5% con 157 milioni passeggeri- Enac

giovedì 23 giugno 2016 10:07
 

ROMA, 23 giugno (Reuters) - Il traffico aereo in Italia nei 45 maggiori aeroporti nel corso del 2015 è aumentato del 4,5% rispetto all'anno precedente con 156.965.253 passeggeri, secondo il rapporto dell'Enac presentato oggi.

L'Aeroporto di Roma Fiumicino ha superato i 40 milioni di passeggeri, Malpensa oltre 18, e al terzo posto c'è Bergamo con oltre 10 milioni.

Per il 2015 la graduatoria totale di collegamenti nazionali e internazionali vede al primo posto la compagnia irlandese Ryanair, con Alitalia Sai al secondo posto, che si conferma primo vettore per i collegamenti nazionali.

La ripartizione della quota di mercato di traffico aereo complessivo, come somma di quello nazionale e internazionale, tra vettori tradizionali e low cost evidenzia un'ulteriore crescita del segmento low cost rispetto ai vettori a tariffa piena.

Ai vettori tradizionali fa capo il 51,6% del mercato con poco più di 81 milioni di passeggeri, ma in flessione dello 0,48% sul 2014, mentre i low cost coprono il 48,38% con quasi 76 milioni di passeggeri e una crescita annua del 10,33%.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia