Damiani chiude esercizio 2016 in utile per 5,6 mln euro

martedì 14 giugno 2016 19:50
 

MILANO, 14 giugno (Reuters) - Damiani ha archiviato l'esercizio fiscale al 31 marzo 2016 con l'incremento dei ricavi consolidati del 3,2% a cambi correnti rispetto allo stesso periodo dell'anno scorso e un utile netto consolidato del gruppo di 5,6 milioni di euro da una perdita di 3,5 milioni di euro del precedente esercizio.

E' quanto fa sapere la società in una nota in cui precisa che l'Ebitda consolidato sale a 24,1 milioni di euro da 4,0 milioni del precedente esercizio.

Al 31 marzo 2016, il gruppo presenta una posizione finanziaria netta negativa di 52,5 milioni di euro, stabile rispetto al precedente esercizio (52,6 milioni di euro al 31 marzo 2015).

I clienti Reuters possono leggere la nota integrale cliccando su

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia