Bim, Ambrosini presidente al posto di Bolla

lunedì 13 giugno 2016 19:20
 

MILANO, 13 giugno (Reuters) - Come atteso, sono stati cooptati nel cda di Bim Stefano Ambrosini e Mia Callegari. Il primo è stato nominato presidente.

Nel corso della seduta, spiega infati una nota, il presidente Pierluigi Bolla ha infatti rassegnato le proprie dimissioni e ha proposto Ambrosini, già presidente di Veneto Banca, al suo posto.

Per il testo integrale del comunicato diffuso dalla società, i clienti Reuters possono cliccare su

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia