Wind-3 Italia, offerte Fastweb, Iliad e Digicel per asset italiani - Bloomberg

martedì 7 giugno 2016 19:48
 

7 giugno (Reuters) - Fastweb (Swisscom), Iliad e Digicel Group hanno presentato offerte preliminari per alcuni degli asset italiani di Vimpelcom e CK Hutchinson, che puntano ad ottenere il via libera alla fusione dei rispettivi operatori mobili attivi in Italia, Wind e 3 Italia.

E' quanto scrive Bloomberg, citando fonti vicine alla situazione.

L'agenzia di stampa scrive che l'eccesso di frequenze e circa 5.000 torri permetterebbero al vincitore di creare un nuovo operatore mobile in Italia, affievolendo le preoccupazioni delle autorità di vigilanza riguardo le conseguenze per i consumatori della fusione Wind-3 Italia.

Le offerte preliminari sarebbero state presentate al commissario Ue Margrethe Vestager, secondo le fonti citate da Bloomberg, mentre Sky non avrebbe presentato offerte.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia