Azimut, nona acquisizione in Australia dove masse salgono a 1,5 mld

giovedì 3 marzo 2016 09:25
 

MILANO, 3 marzo (Reuters) - Azimut si rafforza ancora in Australia dove raggiunge masse per 1,5 miliardi di euro. Attraverso la controllata locale, il gruppo italiano ha infatti acquisito la società di consulenza finanziaria Wealthwise per un controvalore di 6,2 milioni di euro, comprensivo di concambio azionario e di esborso in denaro.

Lo annuncia una nota ricordando che Wealthwise è responsabile per circa 245 milioni di euro di masse e che la finalizzazione dell'operazione è prevista a marzo.

Per Azimut si tratta della nona acquisizione in Australia.

Per il testo integrale del comunicato diffuso dalla società, i clienti Reuters possono cliccare su

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia