March 2, 2016 / 11:00 AM / a year ago

PUNTO 2-Stampa-Repubblica, azionisti studiano integrazione, Fca in uscita da Rcs- fonti

5 IN. DI LETTURA

(Aggiunge nota Espresso, no comment Marchionne)

MILANO, 2 marzo (Reuters) - Gli azionisti di controllo di La Stampa e di L'Espresso, Fca e Cir, stanno studiando l'integrazione dei due gruppi editoriali in un'operazione che creerebbe un campione nazionale, a cui farebbe capo poco più del 20% della tiratura totale italiana. Effetto di questa operazione, l'uscita di Fiat dal capitale della concorrente Rcs con un annuncio a breve, forse già oggi stesso, sul conferimento del pacchetto a un fondo estero.

Lo riferiscono due fonti vicine all'operazione, confermando rumor e indiscrezioni stampa. No comment da Fiat e Cir.

Nessun commento sull'eventuale cessione della quota in Rcs nemmeno dall'AD Fiat Sergio Marchionne, oggi al salone dell'auto di Ginevra.

L'Espresso ha fatto sapere in una nota che in merito alle indiscrezioni "verranno diffuse comunicazioni" a borsa chiusa.

"Nell'ultimo periodo c'è stata una accelerazione, ma ci sono ancora punti in discussione", dice una delle fonti. Il deal prevede anche un passaggio all'Antitrust, che potrebbe chiedere alcune cessioni.

Espresso e Rcs salgono decisamente in Borsa.

Nuove Generazioni in Manovra

Il progetto, molto complesso, è stato studiato direttamente dalle nuove generazioni dei due gruppi Agnelli e De Benedetti, John Elkann e Rodolfo de Benedetti, coadiuvati dall'AD Cir Monica Mondardini.

Prevede che Itedi, che controlla 'Stampa' e 'Secolo XIX', venga incorporata da Espresso in un'operazione carta contro carta. Agli azionisti Itedi, Fca al 77% e Perrone al 23%, andrà una quota di minoranza di Espresso.

Stando alle prime simulazioni, il nuovo gruppo Espresso sarà controllato da Cir con una quota sopra 40% ma sotto 50%, mentre i soci Itedi avrebbero un 15% circa. Fca ridistribuirà i titoli ai suoi azionisti e Exor si troverà ad avere una quota del 5%, forse un po' superiore, del nuovo gruppo. Pesi molto diversi legati alle dimensioni dei due gruppi. Nel 2014 L'Espresso ha fatturato oltre 640 milioni di euro, circa sei volte Itedi i cui ricavi per lo stesso anno sono quantificati da notizie stampa in 110 milioni.

Il nuovo gruppo Espresso-La Stampa-Secolo XIX controllerebbe anche una serie di giornali locali e periodici, alcune delle maggiori radio, le concessionarie di pubblicità Manzoni e Publikompass (pubblicità locale per 'La Stampa' e altro), il 30% di Persidera (multiplex digitali).

Superebbe "ma non di molto" il limite antitrust del 20% della tiratura nazionale. "Qualche vendita potrà essere necessaria, tutte le varie situazioni verranno affrontate nel corso del tempo, non è un processo breve", dice una delle fonti.

Stando alla relazione 2015 dell'Autorità garante per le comunicazioni, i due gruppi avrebbero il 21% delle tirature (il dato è del 2013), e il 26,8% in termini di quote di mercato per il fatturato 2014. Nello stesso documento si dice che i dati sulle tirature hanno perso gradualmente di significato, anche per l'affermarsi dell'editoria sul web e "possono addirittura fornire segnali non corretti, non essendo più un indicatore significativo".

Rcs, Verso Passaggio Pacchetto Fca a Fondo Estero

Quanto a Rcs, le fonti osservano che difficilmente l'antitrust farebbe passare l'operazione di integrazione nell'editoria se Fca ne mantenesse il 16,7%. L'operazione diventa quindi una buona occasione per Fca per uscire dall'azionariato del 'Corriere', mossa che Sergio Marchionne auspicherebbe da tempo. Secondo alcune fonti, infatti, da tempo sia Marchionne che Elkann, che l'anno scorso ha investito 400 milioni di euro in 'Economist' diventandone il primo azionista, si dimostrano meno attenti alla vita della società.

Secondo una delle fonti, il pacchetto di Fiat in mano a Rcs verrà conferito a un fondo straniero, probabilmente statunitense, che in un primo tempo lo offrirà in prelazione agli attuali soci. Se questa prima fase non avesse successo, verranno studiate le modalità di cessione.

(Paola Arosio)

- hanno collaborato Gianni Montani da Torino, Claudia Cristoferi da Milano e Alberto Sisto da Roma)

Sul sito www.reuters.com altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below