Finmeccanica, contratti da 80 mln per elicotteri in Cina, Giappone

martedì 1 marzo 2016 19:18
 

ROMA, 1 marzo (Reuters) - Finmeccanica ha firmato contratti per ventisei elicotteri dedicati all'elisoccorso, destinati ad operare in Cina e in Giappone, per un valore complessivo degli ordini di circa 80 milioni di euro.

Lo si legge in una nota del gruppo in cui si spiega che l'annuncio è stato dato attraverso la propria Divisione Elicotteri nel corso del salone Heli-Expo 2016 (Louisville, Kentucky).

Nello specifico, in Cina il cliente Sino-US Intercontinental ha ordinato 25 elicotteri AgustaWestland AW119Kx, oltre a un pacchetto di supporto e addestramento, con consegne da giugno 2016. L'ordine fa parte di un accordo quadro per 60 unità dello stesso modello da acquisire entro il 2017.

In Giappone la società Shizuoka Air Commuter Corporation ha acquistato un ulteriore elicottero GrandNew in configurazione eliambulanza per la Prefettura di Niigata.

I clienti Reuters possono leggere il comunicato cliccando su