Metroweb a differenza di Telecom non viola riservatezza -Bassanini

mercoledì 17 febbraio 2016 13:31
 

TORINO, 17 febbraio (Reuters) - Il presidente di Metroweb Franco Bassanini replica polemicamente alle affermazione dell'AD di Telecom Italia Marco Patuano sulle trattative in corso per un'intesa tra i due gruppi.

"A differenza di Telecom quando firmiamo un accordo di riservatezza lo rispettiamo", ha detto Bassanini a margine della presentazione di un accordo tra Metroweb, Vodafone e Iren per la costruzione di una rete di superfibra da 300 mega a Torino.

Martedì 16 Patuano ha detto che sono in corso trattative con Cassa Depositi e Prestiti, che detiene indirettamente la quota di riferimento di Metroweb, aggiungendo che Telecom Italia ritiene di non dover cercare un accordo a tutti i costi su Metroweb.

Bassanini, da parte sua, ha ricordato che sono aperti molti tavoli e che al momento "è difficile dire come finirà".

Le altre trattative in corso da parte di Metroweb sono con Enel, Vodafone e Wind.

Domani è in programma un cda di Metroweb "di ordinaria amministrazione", ha detto Bassanini.

(Gianni Montani)

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia