Vimpelcom vede ritorno a utile in 2017, approvazione Ue per fusione Wind-3 Italia

mercoledì 17 febbraio 2016 12:34
 

AMSTERDAM, 17 febbraio (Reuters) - Vimpelcom si aspetta di tornare in utile nel 2017, dopo diversi anni di perdite.

A dirlo in un'intervista a Reuters è il cfo Andrew Davies, precisando che la società dovrà "assolutamente" fare utili nel 2017 e possibilmente anche nel 2016. L'ultima volta è stato nel 2012.

Il ceo Jean-Yves Charlier ha detto invece di essere "assolutamente fiducioso" che la fusione in Italia tra la controllata Wind e 3 Italia di Hutchison otterrà l'approvazione delle autorità europee e si chiuderà entro l'anno.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia