BORSA MILANO in ribasso, male Telecom, Fca e finanziari, bene Saipem

martedì 16 febbraio 2016 11:11
 

MILANO, 16 febbraio (Reuters) - Dopo aver provato a
sfruttare l'inerzia del rally di ieri, facendo leva sulla
chiusura positiva dei mercati asiatici, Piazza Affari, al
termine di una mattinata molto nervosa e volatile, ha preso la
strada che va in discesa, pur continuando a procedere a strappi.
   
    ** Attorno alle 11,10, l'indice FTSE Mib perde
l'1,6% circa, l'Allshare l'1,5% circa e il MidCap
 l'1% circa. Volumi per un controvalore intorno a 850
milioni di euro. 
    ** Il benchmark europeo FTSEurofirst 300 arretra
dello 0,5% circa. 
    ** TELECOM ITALIA pesante nel giorno della
pubblicazione dei risultati 2015 e del piano industriale.
  
    ** La ripresa dei prezzi del greggio non si traduce in
rialzi per i petroliferi: ENI e TENARIS, dopo
aver allungato in avvio, ora arrancano. 
    ** Discorso a parte per SAIPEM, ancora al galoppo
dopo la chiusura dell'aumento di capitale.   
    ** Banche in lettera: il paniere cede il
2,3% circa, con UNICREDIT poco peggio di INTESA
SANPAOLO.
    ** MONTEPASCHI torna nel mirino delle vendite.
    ** Le popolari vedono UBI BANCA, POPOLARE EMILIA
ROMAGNA e POPOLARE MILANO in linea di
galleggiamento, mentre BANCO POPOLARE affonda.
    ** Fuori dal paniere principale, BANCA INTERMOBILIARE
 beneficia delle indiscrezioni di stampa sull'interesse
di Fideuram.
    ** Restando ai finanziari, debole il risparmio gestito
(AZIMUT, ANIMA e BANCA MEDIOLANUM
 ), con l'eccezione di POSTE ITALIANE, e le
assicurazioni (GENERALI, UNIPOLSAI e UGF
 ).
    ** Partita baldanzosa, in seguito alla pubblicazione delle
immatricolazioni in Europa di gennaio, FCA ha perso
progressivamente slancio, per poi passare in negativo.
    
    ** In scia CNH INDUSTRIAL ed EXOR.
    ** Dopo un avvio brillante, MEDIASET ha virato
bruscamente; ieri, l'AD di Publitalia, Giuliano Adreani, ha
detto che la raccolta pubblicitaria a gennaio è salita di oltre
due punti percentuali.  
    ** ITALCEMENTI si giova dei risultati di
HeidelbergCement, che ha incrementato le stime sulle sinergie
derivanti dall'acquisizione del gruppo italiano. 
    ** Per il resto, vendite generalizzate, con BUZZI UNICEM
 ed ENEL fra i peggiori.
    ** Tra le small e mid cap, EDISON pesante dopo la
pubblicazione dei risultati 2015. 
       
    
               ** AZIONARIO ITALIANO **
I prezzi delle azioni trattate sul mercato telematico italiano 
possono essere visualizzati con un doppio click sui seguenti 
codici ........   
                  
                
     
Market statistics................................ 
20 maggiori rialzi (in percentuale).............. 
20 maggiori ribassi (in percentuale)............. 
    
Indice FTSE IT Allshare ....  
Indice FTSE Mib .............. 
Indice FTSE Italia Star ..... 
Indice FTSE Italia Mid Cap .. 
Indice FTSE Italia Small Cap . 
Indice FTSE Italia Micro Cap . 
 
Per i prezzi delle azioni trattate sull'Aim .... 
Guida per azionario Italia.... 
    
     DERIVATI DI BORSA 
Futures su FTSE Mib..........<0#IFS:>
Mini FTSE Mib.................<0#IFM:>
Guida a futures e opzioni.... 
Guida a opzioni..............  
 ** BORSE EUROPEE **
 Commento su titoli europei ...... 
 Commento in italiano su borse europee 
 Speed guide borse europee......... 
 Indici pan europei ............. 
 Dati analitici paneuropei........ 
 Indice FTSEurofirst 300.......... 
 Indice Stoxx..................... 
 Indice Eurostoxx................. 
 Maggiori rialzi/ribassi settori Stoxx ........ 
 Maggiori rialzi/ribassi settori Eurostoxx..... 
 10 maggiori rialzi/ribassi titoli Stoxx....... 
 10 maggiori rialzi/ribassi titoli Euro Stoxx.. 
 25 maggiori rialzi europei......... 
 25 maggiori ribassi europei........ 
 25 titoli più attivi in valore .... 
  
 Guida a informazioni Reuters ...... 
 Guida a azionario ................. 
 Chain degli indici italiani........ 
    
    
    
    Sul sito  www.reuters.it  altre notizie Reuters in italiano.
Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia