Mediobanca, Marie Bollorè nel comitato del patto - fonte

venerdì 12 febbraio 2016 13:12
 

MILANO, 12 febbraio (Reuters) - Il patto di sindacato di Mediobanca ha nominato il nuovo comitato, inserendo Marie Bollorè, figlia di Vincent, numero uno del gruppo Vivendi .

Lo ha detto una fonte degli azionisti, aggiungendo che la riunione del patto di oggi ha parlato dei conti dell'istituto, ma non della partecipata Generali.

La stessa fonte ha detto che non crede a un passaggio del ceo, Alberto Nagel, a UniCredit.

Ieri Nagel, parlando durante un briefing sui conti del trimestre, ha detto che non pensa a UniCredit.

A luglio 2014 il comitato direttivo è stato sostituito dal comitato che ha funzioni istruttorie e organizzative e l'obiettivo di formulare proposte all'assemblea.

Il gruppo Bollorè è il secondo azionista di Mediobanca con il 7,94% del capitale.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano

Le top news anche su www.twitter.com/reuters_