Interpump chiude 2015 con vendite, Ebitda e utile in netta crescita

venerdì 12 febbraio 2016 14:04
 

MILANO, 12 febbraio (Reuters) - Interpump ha archiviato il 2015 con vendite, margini e utile in netta crescita.

Le vendite nette, si legge in un comunicato sui risultati preliminari della società di Reggio Emilia, sono aumentate del 33,2%, a 894,9 milioni di euro.

L'Ebitda è salito del 32,4%, a 180,3 milioni, e l'Ebit del 31,2%, a 136,9 milioni.

L'utile netto consolidato si è attestato a 117 milioni, pari a un rialzo del 103%, grazie anche a proventi finanziari una-tantum per 32 milioni.

Il free cash flow è balzato del 123%, a 85,2 milioni.

A fine dicembre l'indebitamento finanziario netto era pari a 255 milioni, in aumento rispetto ai 152 milioni di un anno prima perché il gruppo ha effettuato acquisizioni e acquistato azioni proprie per 178 milioni.

L'ammontare del dividendo verrà comunicato con i risultati definitivi.

A Piazza Affari il titolo Interpump sale del 2,2%, a 10,68 euro, dopo aver oscillato fra 10,38 e 10,73 euro.

  Continua...