UnipolSai, utile netto e raccolta 2015 in calo

venerdì 12 febbraio 2016 08:33
 

MILANO, 12 febbraio (Reuters) - UnipolSai ha chiuso il 2015 con un utile netto consolidato a 738 milioni di euro, in calo del 5,8%, e un'ipotesi di dividendo di 0,15 euro per azione.

Lo riferisce un comunicato della compagnia di assicurazioni.

Il margine solvibilità Solvency I è pari a 177, mentre il combined ratio è al 93,9%.

Nel 2015 la raccolta assicurativa diretta ammonta, al lordo delle cessioni in riassicurazione, a 13,982 miliardi di euro, in flessione del 8,8% su base omogenea rispetto al 2014 per tenere conto della cessione del ramo d'azienda ad Allianz (-12,7% includendo l'effetto di tale cessione).

La raccolta diretta Danni si è attestata a 7,334 miliardi di euro (-5,3% al netto della cessione del ramo d'azienda ad Allianz sui dati al 31 dicembre 2014), mentre nel comparto Vita si registra un volume di raccolta diretta pari a 6.648 milioni di euro, in flessione del 12,3%.

Per quanto riguarda il gruppo Unipol, invece, l'utile netto consolidato si attesta a 579 milioni (+14,6%), con un'ipotesi dividendo di 0,18 euro per azione.

La raccolta diretta assicurativa è pari a 16,476 miliardi di euro (-4,2% rispetto al 2014 al netto della cessione del ramo d'azienda ad Allianz). Nel ramo Danni la raccolta è a 7,883 miliardi(-4,9%2 al netto della cessione del ramo di azienda ad Allianz), mentre nel Vita si attesta a 8,593 miliardi (-3,6%). Il combined ratio al 93,5% e il margine di solvibilità Solvency I pari a 170%.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia