Ghizzoni non vede cambiamenti approccio regolatori europei verso Italia o banche

martedì 9 febbraio 2016 15:48
 

MILANO, 9 febbraio (Reuters) - Il Ceo di UniCredit Federico Ghizzoni non vede cambiamenti nell'approccio dei regolatori europei né differenze nei confronti dell'Italia e delle banche italiane.

"Non ho avuto evidenze di cambiamenti rispetto a qualche tempo fa. Non penso ci sia un approccio diverso nei confronti dell'Italia o delle banche italiane", ha detto Ghizzoni rispondendo alla domanda di un analista.

(Gianluca Semeraro)

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia