Banche Italia, finanziamenti Bce in calo a 150,978 mld a fine gennaio

venerdì 5 febbraio 2016 11:42
 

MILANO, 5 febbraio (Reuters) - È calata complessivamente di quasi otto miliardi l'esposizione delle banche italiane ai finanziamenti della Bce a fine gennaio rispetto a come si è chiuso il 2015.

Secondo i dati contenuti nell'aggregato di bilancio della Banca d'Italia nel primo mese del 2016 il sistema bancario italiano aveva in essere finanziamenti presso la Bce per 150,978 miliardi di euro, contro i 158,276 miliardi di dicembre, mese in cui si è tenuta l'ultima operazione Tltro della banca centrale.

I finanziamenti a più lungo termine (dai tre mesi in su, inclusi quindi quelli erogati tramite Tltro) sono calati di oltre 4 miliardi, a 135,134 miliardi dai 139,548 del mese precedente.

In calo anche l'esposizione alle operazioni di rifinanziamento settimanale: 15,844 miliardi a fine gennaio dai 18,728 miliardi di dicembre.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia