Mediaset,oltre 2 mln abbonati Premium,con Sky si parla ma no trattative-AD

giovedì 4 febbraio 2016 13:55
 

COLOGNO MONZESE, 4 febbraio (Reuters) - Mediaset Premium, la pay Tv di Mediaset, ha superato il muro dei 2 milioni di abbonamenti a fine 2015, mentre non ci sono trattative in corso ai fini di una fusione con Sky Italia, anche se le due aziende si stanno parlando.

È quanto ha detto Piersilvio Berlusconi, AD del gruppo, a margine della presentazione della onlus "la fabbrica del sorriso" negli studi di Cologno Monzese.

"Per Premium abbiamo superato il muro di due milioni di abbonati a fine 2015. L'arpu è in crescita netta. Oggi di fronte a un mercato pay che ha perso il 20%, con un concorrente che ha i dati in calo, questi numeri per noi sono positivi. I nostri ricavi, la spesa media e gli abbonamenti sono in crescita", ha detto Berlusconi. Che ha aggiunto: "Ora bisogna creare una base più solida di abbonati".

Quanto all'ipotesi di una fusione con Sky Italia, "per Premium ad oggi con Sky non c'è nessun tipo di reale dialogo o trattativa concreta". La pay TV è il loro "core business e con noi di mezzo fanno fatica. Parlare ci si parla ma nessuna trattativa concreta", ha sottolineato dicendo che di "offerte non ce ne sono".

RACCOLTA GENNAIO POSITIVA, VOGLIAMO PARTECIPARE A M&A TORRI

Sulla raccolta pubblicitaria l'AD ha anticipato che "a gennaio per la raccolta pubblicitaria del gruppo c'è un 'più' davanti e anche per febbraio la sensazione è positiva. Sul mercato a livello generale, però, non c'è una forte ripresa".

Berlusconi ha poi detto che con i francesi di Vivendi "ci sono dei rapporti e sono ottimi. Ci sono degli ambiti di collaborazione. Il rapporto è solido sia fra aziende sia fra le famiglie".

A chi gli chiedeva se ci fossero trattative con i francesi, Berlusconi si è limitato a dire: "Uso le parole dell'AD Vivendi: tutto è possibile".   Continua...