Trevi si aggiudica gara per diga Mosul, firma contratto a giorni - Gentiloni

martedì 2 febbraio 2016 16:51
 

ROMA, 2 febbraio (Reuters) - La società di ingegneria italiana Trevi si è aggiudicata la gara per i lavori di messa in sicurezza della diga di Mosul in Iraq.

Lo ha annunciato il ministro degli Esteri, Paolo Gentiloni, nel corso della conferenza stampa congiunta con il segretario di Stato Usa, John Kerry sulle strategie per combattere Daesh.

"Trevi si è assicurata la gara per la diga di Mosul e la firma del contratto ci sarà nei prossimi giorni", ha annunciato il ministro nel corso della conferenza stampa.

Il titolo Trevi intorno alle 16,50 sale di circa l'1,4% dopo essere arrivato in corso di seduta a guadagnare l'8,5% sulle attese per la commessa in Iraq.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia