Ubi banca, con Mps nessun dossier aperto, nessuna pressione governo -AD

sabato 30 gennaio 2016 10:27
 

TORINO, 30 gennaio (Reuters) - L'AD di Ubi Banca Victor Massiah non chiude la porta a un'eventuale aggregazione con Mps anche se al momento non c'è un dossier aperto sul tavolo e si dice disponibile anche per Bpm se la banca popolare lo volesse.

"Non c'è nessun dossier aperto ma non abbiamo nessuna pregiudiziale su nessuno. I parametri che cerchiamo per un'operazione sono la creazione di valore e la semplicità della governance. Poi bisogna capire fino in fondo il discorso delle garanzie del governo che stiamo studiando", ha spiegato Massiah.

Alla domanda se il Governo stIa facendo pressioni per procedere all'acquisizione di Mps, Massiah ha risposto che Ubi è "un'azienda privata e il suo status viene rispettato pienamente".

Massiah ha poi aggiunto che se Bpm "vuole fare un'operazione con noi, siamo disponibili".

(Gianluca Semeraro)

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia