Luxottica, Del Vecchio assume deleghe esecutive, esce co-Ceo Adil Khan

venerdì 29 gennaio 2016 21:06
 

MILANO, 29 gennaio (Reuters) - Nuovo rivolgimento ai vertici di Luxottica con l'uscita a sorpresa del co-Ceo Adil Khan ad appena un anno dalla sua nomina.

Il fondatore e presidente Leonardo Del Vecchio (80 anni) assume le deleghe esecutive per l'area Mercati, mentre Massimo Vian prosegue nel ruolo di AD Prodotto e Operations.

Lo ha deciso il Cda convocato oggi per l'approvazione del fatturato preliminare 2015. Inaspettato l'annuncio della "semplificazione del modello organizzativo", come lo definisce una nota, e l'abbandono della co-gestione tra i due AD introdotta a fine 2014 dopo l'uscita dello storico Ceo Andrea Guerra.

"Man mano che, nel corso dell'anno, il Cavaliere passava più tempo in azienda, cresceva il suo desiderio di partecipare attivamente", ha detto a Reuters Adil Khan al termine del Cda. Quando a fine anno è emerso che "il Cavaliere aveva voglia, energie, idee per partecipare, ci siamo serenamente detti che in tre eravamo troppi e ho fatto un passo indietro", ha spiegato sottolineando che si tratta "di una scelta condivisa, senza strappi".

"Del Vecchio ha spiegato il ruolo che voleva e il sogno che aveva per questa azienda: è il fondatore, l'azionista di controllo, ha tutto il diritto e le capacità di realizzarlo", ha proseguito il manager uscente.

"Leonardo Del Vecchio è certamente realista sul fatto che non si immagina una sua presenza decennale in Luxottica, ma certamente vuole tornare a guidare l'azienda nel prossimi due o tre anni", ha concluso.

L'AD Vian ha rimarcato la continuità di visione strategica con il presidente e ha assicurato che nel 2016 il gruppo raggiungerà gli obiettivi che si è posto dopo "un 2015 record".

Ad Adil Mehboob-Khan verrà corrisposto un incentivo all'esodo di 6,8 milioni lordi oltre alle competenze di fine rapporto, a fronte della risoluzione consensuale del rapporto di lavoro che avverrà il 29 febbraio;iIl rapporto di amministrazione cessa invece oggi.

Luxottica chiude il 2015 con un fatturato adjusted di 9,01 miliardi, in crescita del 17% a cambi correnti e del 5,5% a cambi costanti.   Continua...