Intesa SanPaolo, vertici devono essere di altissimo livello - Remmert

venerdì 29 gennaio 2016 13:29
 

TORINO, 29 gennaio (Reuters) - I futuri vertici di Intesa SanPaolo dovranno essere di "altissimo livello". Lo ha detto oggi Luca Remmert, presidente della Compagnia di San Paolo, parlando alla presentazione del documento programmatico per il 2016 della fondazione.

"Vogliamo dare il nostro contributo per mettere ai vertici della banca gli uomini giusti. La banca lo merita, ne ha bisogno. Noi ne sentiamo la responsabilità. Il nuovo presidente e board devono essere di altissimo livello ed avere le migliori competenze ed esperienza".

Remmert si è inoltre detto molto soddisfatto della partecipazione della Compagnia in banca Intesa.

"Siamo azionisti della prima banca d'Italia e siamo contenti di esserlo. E' stato un investimento profittevole, sarebbe folle fare di ogni erba un fascio, Intesa è una banca molto a posto, con una gestione attenta e oculata".

(Gianni Montani)

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia