Intesa Sanpaolo favorevole a consolidamento banche medio-grandi - Gros Pietro

venerdì 29 gennaio 2016 12:32
 

TORINO, 29 gennaio (Reuters) - Intesa Sanpaolo ritiene che il consolidamento delle banche medio-grandi in Italia sarebbe un bene per il mercato.

Lo ha detto Gian Maria Gros Pietro, presidente del Consiglio di Gestione dell'istituto, a margine di un convegno della fondazione Compagnia di San Paolo.

"Sarebbe un bene", ha detto in merito a possibili fusioni. "Il mercato bancario italiano è fortemente concorrenziale e più aperto di altri paesi euroei alla penetrazione di banche estere".

"Un consolidamneto degli operatori medio grandi può rendere la concorrenza più efficace", ha aggiunto. "Ci aspettiamo che dalle fusioni emerga un numero di operatori più solidi, efficaci e questo sarebbe un vantaggio per il funzionamento del mercato".

(Gianni Montani)

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano

Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia