PUNTO 1-Google, Gdf Milano contesta evasione 227 mln euro attraverso Google Ireland

giovedì 28 gennaio 2016 12:39
 

(Aggiorna con fonte che spiega contenuto contestazioni, commento Google, contesto)

MILANO, 28 gennaio (Reuters) - La Guardia di Finanza di Milano ha notificato un verbale di constatazione ai vertici di Google in cui si quantifica in 227 milioni di euro l'ammontare che la società Usa avrebbe evaso al Fisco italiano tra il 2009 e il 2013 tramite la sua controllata irlandese Google Ireland ltd.

E' quanto hanno riferito fonti investigative spiegando che le Fiamme gialle metteranno i risultati della verifica fiscale a disposizione della procura del capoluogo lombardo che lo scorso febbraio ha avviato un'indagine nei confronti della società irlandese del motore di ricerca, con l'ipotesi di reato di dichiarazione fraudolenta.

GOOGLE: RISPETTIAMO NORME FISCALI

Google, attraverso un suo portavoce, ha commentato la notifica della contestazione affermando che la società "rispetta la normativa fiscale di tutti i Paesi in cui opera e continua a collaborare con l'Autorità".

Una fonte a diretta conoscenza del dossier spiega che, al termine dell'accertamento, il Nucleo Tributario della Guardia di Finanza contesta a Google Ireland ltd una sua "stabile organizzazione occulta in Italia".

I RILIEVI DELLA GDF   Continua...