BUZZ BORSA-De Longhi cede oltre 6% dopo dati vendite sotto attese

martedì 26 gennaio 2016 12:21
 

26 gennaio (Reuters) - ** De Longhi cede il 6,6% a Piazza Affari a 22,1 euro, all'indomani della pubblicazione dei dati preliminari sulle vendite del quarto trimestre e dell'esercizio 2015.

** Secondo i broker i ricavi preliminari hanno mostrato una crescita inferiore alle attese.

** Intensi i volumi degli scambi, già doppi rispetto alla media giornaliera.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia