Agroalimentare, da Intesa SP 6 mld per sviluppo settore

mercoledì 13 gennaio 2016 13:37
 

ROMA, 13 gennaio (Reuters) - Intesa Sp ha messo a disposizione 6 miliardi di euro per il settore agricolo e agroalimentare per finanziarne lo sviluppo nei prossimi tre anni, secondo un protocollo di lavoro firmato a Palazzo Chigi.

"Se ci fosse la domanda saremmo pronti a mettere i 6 miliardi anche in un solo anno", ha detto il consigliere delegato di Intesa SP Carlo Messina, presentando l'iniziativa.

Il ministro Maurizio Martina, titolare del dicastero che con la riforma della PA prenderà la denominazione di ministero dell'Agroalimentare, ha ricordato che il settore ha appena archiviato il record nelle esportazioni con 36 miliardi nel 2015.

Il presidente del Consiglio Matteo Renzi, presente alla cerimonia, ha sottolineato la centralità del settore nelle politiche del governo dopo il successo dell'Expo e ha detto che "l'obiettivo è di arrivare a 50 miliardi di esportazioni. Ci vorrà ancora qualche anno ma ci arriviamo".

L'Italia, secondo Renzi, "deve far tornare di moda tutto ciò che è agricolo e agroalimentare".

(Stefano Bernabei)

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia