Banche, Bce si aspetta che seguano indicazioni su capitale - Angeloni

giovedì 6 ottobre 2016 17:09
 

FRANCOFORTE, 6 ottobre (Reuters) - La Bce si aspetta che le banche sotto la sua supervisione seguano le sue indicazioni su quanto capitale abbiano bisogno di detenere oltre i requisiti minimi obbligatori.

Lo ha detto Ignazio Angeloni, membro del supervisory board della Bce, durante un evento ad Amsterdam.

"Il supervisory board ritiene che un complessivo allentamento dei requisiti patrimoniali non sia giustificato per l'aggregato delle nostre banche in questo momento", ha detto Angeloni.

"Questo significa che ci aspettiamo in generale che le banche soddisferanno i loro obiettivi di capitale in pieno", ha aggiunto.

Secondo Angeloni consolidamento bancario e dismissione dei non performing loans saranno in molti casi complementari.

Per una panoramica su mercati e notizie in lingua italiana con quotazioni, grafici e dati, gli abbonati Eikon possono digitare nel Search Box di Eikon la parola "Pagina Italia" o "Panorama Italia"

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia