Zona euro, politica accomodante Bce serve per sostenere economia -Liikanen

giovedì 6 ottobre 2016 09:56
 

HELSINKI, 6 ottobre (Reuters) - La politica ultra-accomodante della Banca centrale europea, fatta di tassi bassi e acquisti bond aggressivi, è necessaria per sostenere l'economia della zona euro.

Lo ha detto Errki Liikanen, banchiere centrale finlandese e consigliere Bce.

"Per supportare l'economia e riportare l'inflazione verso il target, la politica monetaria è stata resa accomodante", ha detto nel corso di un convegno.

"In questo scenario l'attuale livello ridotto dei tassi d'interesse e l'uso di misure di politica monetaria straordinarie sono necessari".

Per una panoramica su mercati e notizie in lingua italiana con quotazioni, grafici e dati, gli abbonati Eikon possono digitare nel Search Box di Eikon "Pagina Italia" o "Panorama Italia"

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia