Aumenti capitale iperdiluitivi, in vigore "modello rolling" dal 15 dicembre -Consob

mercoledì 5 ottobre 2016 15:55
 

MILANO, 5 ottobre (Reuters) - Il modello "rolling" per gli aumenti di capitale iperdiluitivi entrerà in vigore dal 15 dicembre.

Lo comunica Consob sottolineando che tale modello "dovrebbe consentire di evitare le eventuali anomalie di prezzo che hanno caratterizzato precedenti aumenti di capitale".

Si tratta di una soluzione tecnica consistente nel mettere a disposizione le nuove azioni più volte nel corso dell'aumento di capitale e non, come avviene oggi, una sola volta alla fine dell'operazione. In questo modo si risolve il problema della scarsa disponibilità dei titoli rispetto ai diritti, causa principale delle forti oscillazioni di prezzi in operazioni che prevedono l'emissione di un altissimo numero di nuove azioni ad un prezzo fortemente scontato rispetto a quello di mercato.

La stessa Commissione cita, quali esempi, le anomalie di prezzo verificatesi in occasione delle operazioni avviate da Saipem nel gennaio 2016, da Banca MPS nel 2015 e 2014, da Fondiaria-Sai nel 2012, da Seat PG e Tiscali nel 2009.

Per una panoramica su mercati e notizie in lingua italiana con quotazioni, grafici e dati, gli abbonati Eikon possono digitare nel Search Box di Eikon la parola "Pagina Italia" o "Panorama Italia" Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia