Editoria, Camera approva in via definitiva ddl su contributi

martedì 4 ottobre 2016 18:18
 

ROMA, 4 ottobre (Reuters) - Con 275 voti favorevoli e 80 contrari, la Camera ha approvato in via definitiva il disegno di legge in materia di editoria.

Il provvedimento istituisce il Fondo per il pluralismo e l'innovazione dell'informazione, nel quale affluiscono anche parte delle somme -- fino a 100 milioni di euro annui -- recuperate dall'evasione del canone Rai.

L'articolo 2 delega il governo a ridefinire la disciplina dei contributi diretti alle imprese editrici. Tra i criteri per il calcolo dei contributi vi sono anche meccanismi premiali per l'assunzione a tempo indeterminato di lavoratori di età inferiore a 35 anni.

Per una panoramica su mercati e notizie in lingua italiana con quotazioni, grafici e dati, gli abbonati Eikon possono digitare nel Search Box di Eikon la parola "Pagina Italia" o "Panorama Italia"

Sul sito www.reuters.com altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia