Telecom Italia, soldi risparmiati su Metroweb andranno a infrastrtutture-Recchi

giovedì 26 maggio 2016 15:44
 

ROMA, 26 maggio (Reuters) - I soldi che Telecom Italia voleva utilizare per acquisire Metroweb saranno destinati a rafforzare il piano di investimenti nelle infrastrutture.

Lo ha detto oggi il presidente della società telefonica, Giuseppe Recchi, a margine di un'audizione in Senato.

"Ancora non abbiamo ricevuto niente, solo speculazioni (di stampa), bene così", ha detto Recchi rispondendo a una domanda dei giornalisti sulla conclusione della vicenda Metroweb, dopo che ieri Cassa Depositi e prestiti ha deciso di trattare in esclusiva con Enel per la cessione dwlla società specializzata in fibra ottica.

Per acquistarla, Telecom aveva offerto 820 milioni circa.

"Continuiamo il nostro piano di investimenti, abbiamo ancora più soldi da mettere nelle infrastrutture", ha detto Recchi.

Il presidente di Telecom ha anche ribadito l'intenzione di collaborare con Enel, già annunciata ieri dall'amministratore delegato Flavio Cattaneo, spiegando che era già previsto.

"E' il nostro vecchio progetto di collaborare tra società che hanno infrastrutture, per trovare le sinergie migliori per continuare a fare investimenti. Niente di nuovo, sono vecchi piani, stiamo sempre cercando di vedere dove infrastrutture comuni possono essere messe a sinergia".

(Massimiliano Di Giorgio)   Continua...