PUNTO 1-Tod's, a giugno attese novità, entro anno "nuova marcia"- AD

giovedì 26 maggio 2016 15:16
 

(Aggiunge in coda dichiarazioni su stilista)

MILANO, 26 maggio (Reuters) - Tod's si sta attrezzando per adeguarsi alla velocità che i cambiamenti in atto nel settore del lusso richiedono e promette "un'altra marcia" entro l'anno. "Nel settore sta cambiando tutto. Non dobbiamo farci distrarre dai fumogeni come digitale o Cina sì, Cina no. Dobbiamo tornare a ragionare con regole di buon senso e analizzare cosa sta succedendo", ha detto il presidente e AD Diego Della Valle nel corso del Luxury Summit organizzato dal Sole24Ore, preannunciando qualche novità entro giugno. "La velocità l'abbiamo capita. A casa nostra entro fine anno vogliamo avere un'altra marcia. Prima si lavorava sulla stagionalità, ora sul mese, è quasi come lavora una casa editrice", ha spiegato l'imprenditore sottolineando che "oggi bisogna essere estremamente reattivi", mentre una volta "si campava anche un po' di rendita".

Esclusa l'idea del 'see now, buy now' tanto di moda, Della Valle ha sottolineato che sta pensando a "formule miste di stile e comunicazione": "sarà una cosa in movimento. Abbiamo bisogno ogni mese di una notizia coerente con il marchio e di mettere un prodotto al fianco della notizia".

"Serve una notizia a settimana, un prodotto al mese e un grande evento ogni stagione", ha aggiunto ancora senza rispondere se il gruppo manterrà l'appuntamento tradizionale con le sfilate o meno.

Quanto alla recente uscita dal gruppo del direttore creativo Alessandra Facchinetti, Della Valle ha spiegato che "lo stilista nel senso classico a noi non serve più. E' diventato un po' un rallentatore". Tod's, che produce principalmente borse e scarpe, è entrata nell'abbigliamento", "sempre con molto rispetto, per fare un upgrade", poi "la velocità ci ha costretto a vedere come adeguare tutte le parti del gruppo".

(Claudia Cristoferi)

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia