BORSE EUROPA in rialzo con finanziari a metà seduta

martedì 24 maggio 2016 12:28
 

INDICI                       ORE 12,10   VAR %    CHIUS. 2015
 EUROSTOXX50                  2967,37     1,17     3267,52
                                                   
 FTSEUROFIRST300              1333,42     1,05     1437,53
 STOXX BANCHE                 147,91      1,53     182,63
 STOXX OIL&GAS                272,17      1,36     262,31
 STOXX ASSICURAZIONI          246,12      1,44     285,56
 STOXX AUTO                   467,79      1,08     565,06
 STOXX TLC                    322,88      0,95     347,10
 STOXX TECH                   321,7       0,67     355,86
 
    LONDRA, 24 maggio (Reuters) - L'azionario europeo è in buon
rialzo a metà seduta, sostenuto dall'andamento positivo dei
titoli finanziari, nonostante una partenza debole questa
mattina.
    ** Alle 12,10 italiane il paneuropeo FTSEurofirst 300
 segna una salita di oltre l'1%, rimbalzando dopo il
calo di ieri.
    ** Lo STOXX Europe 600 del comparto bancario 
sovraperforma con un +1,36%.
    ** KBC e ING registrano progressi dopo che
Goldman Sachs ha alzato la raccomandazione da neutral a buy. 
 
    ** La francese SEB balza dell'11% dopo l'acuisto
della tedesca WMF da 1,6 miliardi di euro, una mossa che gli
investitori hanno gradito. 
    ** Nonostante il rimbalzo odierno, l'FTESeurofirst 300 ha
perso il 4% nell'ultimo mese e gli analisti restano piuttosto
scettici sulla possibilità di rialzi duraturi a breve,
intimoriti soprattutto dalle prosettive di un incremento dei
tassi Usa nelle prossime settimane.
    ** "E' un rally debole quello a cui assistiamo" commenta 
Andreas Clenow, capo del settore investimenti di ACIES Asset
Management a Zurigo, aggiungendo che al momento si tiene corto
sull'azionario europeo, vedendo piuttosto un mercato in discesa
nel breve.
    ** Richard Perry di Hantec Markets si attende che le borse
restino piuttosto volatili e nervose con la spada di Damocle
della Brexit, il voto britannico sulla permanenza nell'Ue
previsto il 23 giugno.
    ** "Credo che per ora ci sarà un trading laterale, nervoso,
anche se nel lungo vedo comunque una direttrice al ribasso",
speiga.
    
    
Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le
top news anche su www.twitter.com/reuters_italia